Formazione da fare? Adesso è il momento giusto!

Luglio potrebbe essere il mese migliore per fare formazione. Scopri perché!
27/6/2023
Persona che legge

Se hai della formazione da completare entro fine anno, adesso è il momento migliore per pianificarla! Ecco perché:

📆 Disponibilità dei dipendenti: Luglio potrebbe essere un momento in cui i dipendenti sono più disponibili per partecipare alla formazione. Durante questo periodo, molti potrebbero programmare le vacanze estive o ridurre le attività lavorative. Di conseguenza, ci potrebbe essere maggiore flessibilità nella pianificazione delle sessioni di formazione senza interruzioni o conflitti di programmazione.

🚚 Minor carico di lavoro: In alcune aziende, luglio potrebbe essere un periodo di minor carico di lavoro o di calma relativa rispetto ad altri mesi dell'anno. Questo può offrire l'opportunità di dedicare più tempo alla formazione senza che l'attività quotidiana dell'azienda ne risenta in modo significativo. Inoltre, potrebbe essere più facile coordinare l'assenza dei dipendenti dalla loro routine di lavoro per partecipare alla formazione.

📖 Maggior attenzione e impegno: Durante i mesi estivi, molti dipendenti possono essere meno distratti da impegni o scadenze urgenti. Questo può favorire un maggiore livello di attenzione e impegno nella formazione aziendale, consentendo ai partecipanti di concentrarsi pienamente sulle competenze e sulle conoscenze che vengono trasmesse. Inoltre, l'atmosfera più rilassata potrebbe facilitare l'apprendimento e la partecipazione attiva.

🕐 Tempo sufficiente per applicare le competenze acquisite: La formazione aziendale richiede spesso del tempo per l'applicazione pratica delle competenze acquisite. Pianificando la formazione a luglio, si offre ai dipendenti un periodo di diversi mesi per applicare le nuove competenze e integrarle nel loro lavoro quotidiano prima della fine dell'anno. Ciò può contribuire a massimizzare il valore della formazione, consentendo ai partecipanti di sfruttare appieno ciò che hanno imparato.

🛌 Riduzione del rischio di procrastinazione: Pianificare la formazione entro la fine dell'anno può comportare il rischio di procrastinazione, poiché i dipendenti potrebbero sentirsi più stressati o oberati di lavoro durante quei mesi. Se la formazione viene pianificata per luglio, si riduce la possibilità che venga rimandata a causa di scadenze o priorità più urgenti che potrebbero emergere verso la fine dell'anno.

⚔️ Preparazione per le sfide future: Avendo la formazione aziendale completata entro la fine dell'anno, i dipendenti saranno meglio preparati per affrontare le sfide e le opportunità che potrebbero presentarsi nel nuovo anno. Sfruttando i mesi estivi per acquisire nuove competenze e competenze, l'azienda può iniziare il nuovo anno con una forza lavoro più competente e motivata.

In definitiva, pianificare la formazione aziendale a luglio può offrire vantaggi significativi, tra cui maggiore disponibilità dei dipendenti, minor carico di lavoro, maggiore attenzione, tempo sufficiente per l'applicazione delle competenze, riduzione del rischio di procrastinazione e preparazione per il futuro. Tuttavia, è importante valutare la situazione specifica dell'azienda e delle esigenze dei dipendenti per determinare il momento migliore per la formazione.

Condividi l'articolo
Il blog di Formile

Leggi anche

Alcuni articoli per te.

Certificazione di genere: a chi serve e perché?

La certificazione di genere è uno strumento importante per le aziende che desiderano promuovere un ambiente di lavoro inclusivo. Scopri tutti i vantaggi.
13/2/2023

Come evitare la demotivazione da rientro dalle vacanze

Il rientro dalle vacanze uccide la motivazione del tuo team? Abbiamo la soluzione per te!
13/4/2023

Prevenire il burnout dei dipendenti con la formazione: strategia per PMI

Prevenire il burnout dei dipendenti nelle aziende italiane di medie dimensioni attraverso una formazione efficace. Consigli pratici per identificare le esigenze, implementare programmi continui e valutare l'efficacia.
31/5/2023

Hai ancora dubbi e domande?

Scrivici la tua mail, ti contatteremo per supportarti e ti terremo informato sui nostri sviluppi.
Abbiamo a cuore i tuoi dati, la tua mail non verrà divulgata.
Grazie mille! Ti contatteremo al più presto.
Oops! Qualcosa non è andato a buon fine.